Ponti

L’offerta di ponti modulari Janson Bridging comprende un’ampia gamma di tipologie di ponti temporanei e permanenti. Tutti i prodotti Janson Bridging sono progettati e sviluppati internamente. I sistemi di ponti modulari temporanei comprendono ponti a lastra ortotropa con moduli accoppiabili longitudinalmente o lateralmente, ponti a trave con sezioni di altezza contenuta, ponti personalizzati e ponti a pannelli adattati e ibridi. Tutte le soluzioni possono essere fornite e installate in linea con le misure indicate dai nostri clienti, dai ponti ciclabili e pedonali ai ponti stradali per il traffico pesante con campate ampie fino a più di 100 metri. Tutti i prodotti vengono consegnati insieme ai relativi disegni tecnici, i calcoli secondo gli Eurocodici più aggiornati e la certificazione CE.

Nota: con il D.M. 31 luglio 2012, pubblicato in G.U. il 27 marzo 2013, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha approvato in via definitiva le Appendici nazionali contenenti i parametri tecnici per l'applicazione degli Eurocodici.


Beam Bridges - ponti a travi

I moduli Janson Beam Bridges (codice JSK) per ponti a travi sono progettati per soluzioni provvisorie e permanenti per ponti con luci fino a 21 metri e soggetti a traffico pesante. Grazie allo speciale sistema di accoppiamento e al sistema di movimentazione integrato nei moduli, i ponti Janson Beam Bridges possono essere installati rapidamente risparmiando tempo e denaro. L’altezza contenuta dei moduli del ponte consente di ridurre la lunghezza delle rampe di accesso. Il sistema Janson Beam Bridges è la soluzione ideale per sovrappassare strade o corsi d’acqua quando la portata di un ponte preesistente è temporaneamente insufficiente.

Avanti 


Plate Girder Bridges - ponti a travi

I moduli Janson Plate Girder Bridges (codice JSB) sono progettati per soluzioni provvisorie e permanenti per ponti con luci fino a 40 metri in aree ad elevata densità di traffico pesante. Il sistema Janson Plate Girder Bridges è stato progettato e prodotto per assemblaggi rapidi e semplici. I moduli sono trasportati sul sito, varati e collegati tra loro per formare un ponte completo in un tempo minimo. Possono essere connessi lateralmente e longitudinalmente offrendo una vasta gamma di luci e carreggiate.

Avanti 


Panel Bridges - ponti a travi reticolari

Il sistema Janson Panel Bridges (codice JPB) è progettato per soluzioni provvisorie e permanenti per ponti con luci fino a 80 metri (262 piedi) e soggetti a traffico pesante. Il sistema consiste di travi composte da pannelli modulari ed è concepito sulla base del modello originale di ponte a pannelli Bailey. I singoli elementi sono progettati per essere assemblati con mezzi leggeri, permettendo l’installazione di ponti anche in siti inaccessibili a mezzi pesanti quali gru e trasporti eccezionali.

Avanti 


Truss Bridges - ponti a travi reticolari

Il sistema Janson Truss Bridges (codice PSB) è progettato per soluzioni permanenti ed è stato ideato principalmente per lo sviluppo di infrastrutture in aree rurali dove risorse e mezzi di trasporto sono limitati oltre che per emergenze (alluvioni, terremoti) e per operazioni di pace. Grazie al suo design ed alla struttura di grande qualità, il sistema si è dimostrato nel tempo la soluzione ideale per ponti permanenti in paesi in via di sviluppo.

Avanti 


Pedestrian Bridges - ponti pedonali

La gamma di ponti pedonali Janson Bridging consta di 2 sistemi: Il Janson Pedestrian Panel Bridge ed il Janson Pedestrian Truss Bridge.

Il sistema Janson Pedestrian Panel Bridge (Codice JPB-Ped) è progettato per soluzioni provvisorie e permanenti per ponti pedonali con luci fino a 61 metri. In siti inaccessibili ad autogru il ponte può essere costruito utilizzando il metodo standard di varo a spinta.

Il sistema Janson Pedestrian Truss Bridge (Codice PSB-Ped) è progettato per soluzioni permanenti per ponti pedonali con luci fino a 48 metri. Il sistema Janson Pedestrian Truss Bridge è un sistema modulare in cui le travi longitudinali sono composte da moduli di lunghezza pari a 4 metri costruiti usando componenti standard intercambiabili. Tutti i componenti sono collegati mediante semplici unioni bullonate.

Avanti 

Share